Riducendo la “massa non sospesa”, si ottengono prestazioni dinamiche 8 volte superiori, rispetto alle prestazione dinamiche che si otterrebbero riducendo l’equivalente quantità di “massa sospesa”. In altre parole, la riduzione di 1 Kg di masse non sospese produce un risultato “dinamico” equivalente alla riduzione di 8 Kg di “masse sospese”.